Skip to content Skip to footer

INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE DI PRESENZA DONNA

UN POMERIGGIO SPECIALE



































Sabato 15 ottobre 2011

è stata una giornata particolare

per l’Associazione “Presenza Donna”, che ha celebrato l’Assemblea elettiva triennale ed ha inaugurato i nuovi locali della sua sede.

 

L’incontro è iniziato alle ore 15.30, ma fin dalle 15.00 sono arrivati i soci, come si vede dalle foto…
l'arrivo dei soci un tempo per un caffè

Ecco qui, a sinistra, le mitiche ragazze del Servizio Civile (Sara, Anna e Laura), due delle quali sono ora membri dell’Associazione…

 

ed ecco qui, a destra, la presidente uscente, sr. Federica Cacciavillani che saluta e ringrazia tutte/i le socie e i soci convenuti per questo importante appuntamento…
 
La sua relazione consuntiva, preparata con il Consiglio Direttivo, ha messo in luce gli sviluppi significativi che le attività e lo stile dell’Associazione hanno avuto nel corso del triennio 2008-2011, offrendo molti motivi di soddisfazione e di gratitudine per l’impegno messo in questa “impresa”, come la chiamerebbe M. Giovanna Meneghini, fondatrice delle Suore Orsoline scm.

In questa occasione sono stati confermati membri del Consiglio Direttivo sr. Federica Cacciavillani, don Dario Vivian, Donatella Mottin, Diego Acco ed Annalisa Lombardo. La new entry è Francesca Nardin (che vediamo nella foto a sinistra)…

 

ed è stata anche l’occasione per consegnare a tutte/i  le/i soci il DWD con i vari servizi televisivi fatti nell’ultimo anno sull’Associazione.

Naturalmente, quella di oggi è stata soprattutto l’occasione per visitare i nuovi ampi locali del Centro Studi: la biblioteca con la sala studio, il Fondo archivistico “Elisa Salerno”, che ora ha uno spazio specificamente riservato,

la sala conferenze… che a fatica ha potuto contenere le persone arrivate per ascoltare e condividere la conversazione fra la scrittrice Mariapia Veladiano ed il teologo don Dario Vivian. 
Mariapia Veladiano in visita al Fondo archivistico Elisa Salerno
Don Dario Vivian e Mariapia Veladiano
Il tema, molto attuale e stimolante, mutuato anche dal titolo del romanzo della Veladiano, scrittrice vicentina, vincitrice del premio Calvino e finalista al Premio Strega di quest’anno, è stato:

“Donne e cultura. Una vita accanto?”
Dopo l’introduzione di sr. Federica Cacciavillani, don Dario Vivian (docente presso la Facoltà teologica del Triveneto e membro di “Presenza Donna”) ha dialogato con Mariapia Veladiano sul senso della cultura ieri ed oggi, sulla questione del genere in rapporto ad essa e sul significato che può avere oggi un Centro culturale


































Un’assemblea affollata ed attenta ha seguito il confronto e lo scambio fra i due appassionati conoscitori, da un lato dei diversi aspetti legati alla cultura e ai loro protagonisti e dall’altro entrambi molto competenti anche sul piano della teologia, creando così una conversazione davvero stimolante ed arricchente per tutti.
Mariapia Veladiano ha anche interagito in maniera simpatica con i presenti coinvolgendoli nella scoperta ed interpretazione di aspetti legati alla cultura di genere che solo apparentemente sono frutto dei tempi più recenti, mentre invece affondano le radici in epoche davvero lontane…
Don Dario non ha mancato di sottolineare la feconda attualità del Concilio Vaticano II sul tema della cultura, che Gaudium et Spes ha saputo illuminare profeticamente già anticipando come si debba parlare di “culture” e si debba interpretare più opportunamente il rapporto tra natura e cultura… E sta proprio qui la questione del “genere”!!!

Sr. Federica non ha mancato di ben coordinare questa conversazione,

che ha voluto essere un’occasione preziosa per presentare ed inaugurare

i nuovi locali del Centro Studi, spazio aperto non solo ai soci di “Presenza Donna”, ma a quanti, appassionati della cultura e del pensiero ed agire delle donne vogliono condividere questo impegno con l’Associazione.
All’incontro hanno partecipato molti soci, tante amiche ed amici dell’Associazione… era presente la Superiora Generale delle Suore Orsoline, M. Samuela Sartorel, nella foto a sinistra seduta tra Chiara Magaraggia ed Antonella Cunico dell’Associazione Femminileplurale; era presente Toni Pigatto, il responsabile del coordinamento generale del Festival Biblico (foto a destra con la moglie)
E come non vedere (anche se hanno scelto le posizioni defilate delle ultime file) ed apprezzare la presenza del Direttore del Settimanale “La Voce dei Berici”, Lauro Paoletto (anche lui presente con la moglie) e Lucio Turra, Presidente dell’Azione Cattolica Diocesana, realtà con le quali “Presenza Donna” collabora da tempo. E c’erano anche Luigi Dal Lago della Casa Editrice Il Messaggero e l’autrice di diversi libri sulle donne Francesca Farina. In fondo, Lauro Paoletto e Lucio Turra Luigi Dal Lago e Francesca Farina
al centro Franca Grimaldi
E c’era l’amica attrice dell’Atelier vocale “La Voce”, Franca Grimaldi, che tante volte ha prestato la sua voce ad Elisa Salerno nelle diverse iniziative in cui l’abbiamo presentata…

e Chiara Magaraggia collaboratrice nella Rivista “Vita Nuova”… e quanti altri ancora…
Chiara Magaraggia

GRAZIE A TUTTE E A TUTTI

PER LA VOSTRA PREZIOSA PRESENZA

ED AMICIZIA

!!!











La nuova sede di Presenza Donna è uno spazio aperto dove si può trovare una ricca biblioteca al femminile, un’emeroteca ed una videoteca… e persone disponibili per consulenza ed accompagnamento in lavori di ricerca ed approfondimento dei diversi aspetti della cultura di genere.



Al termine dell’incontro è stato bello ritrovarsi insieme per un simpatico

“spritz in rosa”…

un modo per salutare nuove amiche ed amici, ma anche coloro che frequentano “Presenza Donna” da tanto tempo e per brindare nella nuova sala degli archi!!!