Titolo A CONTI FATTI
Autore DE BEAUVOIR SIMONE
Codice D0166
ISBN
Nazione ITALIA
Città TORINO
Anno prima edizione: 1978
Anno 1980
Editore EINAUDI
Pagine 460
Lingua IT
Ambito AUTOBIOGRAFIA
Parole chiave AUTOBIOGRAFIA/SIMONE DE BEAUVOIR/FRANCIA/SCRITTURA/LETTERATURA
Note A conti fatti chiude l'autobiografia di Simone De Beauvoir, colmando un vuoto su una fase decisiva della vita della scrittrice: la vecchiaia, cui già ella aveva dedicato un celebre saggio ("La terza età", Einaudi 1971). "Quando è apparso il mio saggio, - scrive Simone de Beauvoir, - alcuni critici e alcuni lettori mi hanno rimproverato di non aver parlato di più della "mia" vecchiaia. Questa curiosità, spesso, mi è parsa derivare, più che da un autentico interesse, da una sorta di cannibalismo. Tuttavia essa m'incoraggia a completare la mia autobiografia. Più mi avvicino al termine della mia esistenza, più mi diviene possibile abbracciare nel suo insieme questo strano oggetto che è una vita: tenterò di farlo al principio di questo libro. D'altra parte, da quando sospesi il resoconto della mia vita sono passati dieci anni, e ho diverse cose da raccontare". Con la totale disponibilità, con la franchezza polemica che la contraddistingue, Simone de Beauvoir ci dà qui un racconto che, più ancora che di se stessa, è gremito di fatti, cose, sensazioni, personaggi. Ci sono rapporti con la famiglia, con Sartre, con gli amici, le passioni letterarie, artistiche e politiche, i sogni, i film, le letterature, le delusioni, i dubbi, i viaggi, gli incontri memorabili e quelli fuggitivi, non meno carichi di suggestioni e significati. La storia di dieci anni che abbiamo vissuto con lei: una storia che ci assomiglia, e in cui è facile ritrovare le nostre stesse emozioni.

©2015 Associazione Centro Documentazione e Studi “Presenza Donna”, Contrà Mure Pallamaio 23, 36100 - Vicenza - P.IVA: 02540700248

User Login
Non sei registrato? fallo ora!